venerdì 24 dicembre 2010

Polpette di ricotta

Preparazione circa 1 ora
Ingredienti per 15-20  polpette
500 gr di ricotta
100 gr pecorino
2 uova
pane grattuggiato 150 gr (aggiungere se composto troppo  molle)
ciuffo prezzemolo
preparato per pasta aglio e olio (peperoncino, aglio, spezie varie)
250 -300 ml salsa di pomodoro
olio
sale qb.
Preparazione
Mettere ricotta, panegrattuggiato, formaggio,uova , prezzemolo e sale  in una terrina e mescolare formando un composto compatto.
Formare delle palline .
In una pentola con fondo antiaderente e largo soffriggere in olio in preparato per aglio e olio e mettere man mano le polpette cercando di nn romperle (non usate il cucciaio per girarle ma muovete la pentola).
Soffriggere le polpette per 1 minuto poi aggiungere salsa , sale e un po' d'acqua.
Lasciare bollire per 15-20 minuti  tempo di restringere un po' il sugo.
Lasciare riposare 5-10 minuti poi servire
Sono ottime il giorno a temperatura ambiente!
Mettendo un po' piu' di salsa di possono recuperare le polpette e usare il sugo per un buon piatto di pasta..

domenica 7 novembre 2010

Gnocchi speciali

Preparazione circa 1 ora

Ingredienti per 4 persone

3 zucchine di media grandezza
1 peperone
1/2 melanzana
1 cipolla
1 carota
3-4 foglie di basilico
sale
olio
350 gr farina di semola preferibilmente
pomodori pelati 500 gr

Preparazione gnocchi (Tempo 30 minuti)
Prendere 2 zucchine lavarle e tritarle finemente poi mettere nel mixer e frullarle, dopo di che mettere in una terrina il frullato e aggiungere la farina impastare il tutto e aggiungere se troppo morbida altra farina.
Alla fine formare gli gnogni stendendo la pasta con le mani e tagliandoli a cubetti. Lasciarli riposare in un vassoio cospargendoli di farina.

 Preparazione sugo

Sminuzzare la cipolla e le altre verdure e soffriggere per 10 minuti, aggiungere poi il pomodoro e lasciare cuocere per circa 30 minuti aggiungendo il sale. alla fine aggiungere il basilico e frullare il tutto con il minipimer.

Cuocere gli gnocchi in abbondante acqua salata con qualche cucchiaio di olio per 7-8 minuti. Dopo scolateli e versateli in una terrina dove avevate versato precedentemente un po di sugo. Mescolare e aggiungere il restante sugo.
Buon Appetito!

giovedì 5 agosto 2010

Polpette di granulato di soia

Ricetta per il PM !!!!

Tempo di Preparazione 40-50 minuti per l'impasto e  20-30 minuti di cottura in forno (si possono anche friggere mi dicono + saporite ma troppi grassi !! per me)

Ingredienti per 10 polpette grandi.

250 gr di granulato di soia
150 gr di pane grattiggiato
150gr di parmiggiano grattuggiato (senza caglio)
2 uova (i vegani non mi adoreranno per questo)
2 spicchi di aglio
1 rametto di prezzemolo

2 cucchiai di olio extra vergine d'oliva.

Idratate la soia lasciandola a mollo per circa 20 minuti in acqua tiepida oppure portandola in ebollizione e poi lasciandola raffreddare.Comunque alla fine strizzatela e mettetela in una terrina dove unire tutti gli altri ingredienti aglio e prezzemolo tagliati finemente e 2 cucchiai di olio. Mescolate il tutto con le mani fino a formare un bell'impasto corposo come le classiche polpette della nonna.
Fate quindi delle polpette e mettetele su una pirofila ricoperta con carta forno, fate cuocere in forno a 200 gradi per circa 20 minuti. 

Oppure friggete in abbondante olio di semi 2-3 minuti per parte a olio ben caldo.
 Mangiatele ben calde!
Buon appetito.

giovedì 27 maggio 2010

Noodles wokissimi

@Ricetta per il mio amico Leo

Preparazione circa 30 minuti

Ingredienti per 4 persone

2 zucchine
3 carote a piacere altre verdure..
250gr di germogli di soia
2-3 foglie di lattuga
un pizzico di zenzero
un pizzico di curry
olio qb
sale
salsa di soia
200 gr di noodles

Lavate tutte le verdure.
Grattuggiate alla julienne  le zucchine e le carote e mettetele nel wok con olio caldo dove avete fatto rosolare per qualche minuto le spezie,lasciate le altre verdure da parte vi serviranno dopo.
Fate cuocere nel wok per circa 5 min avendo cura di mescolarli e mettendo il sale. Intanto tagliate a strisce la lattuga.

Trascorso il tempo per le verdure unite i germogli di soia e lattuga e fate cuocere per circa 1-2 minuti (devono rimanere quasi crudi) poi aggiungete la salsa di soia e lasciatele da parte.

Cuocete in una pentola di acqua bollente salata i noodles poi scolateli e lavateli.
Infine mettete il tutto nel wok e mescolate per qualche minuto in modo che tutte le verdure si amalgamino con la pasta.

mercoledì 19 maggio 2010

Penne alla giulio cesare

Ingredienti per 4 persone:

Preparazione:


Tagliare la cipolla per il soffritto, le olive e i wurstel a pezzettini e i wrustel. Sciogliere in una padella antiaderente il burro e nel momento in cui sara' caldo inserire le cipolle poi le olive e i wurstel alla fine (non aggiungere sale le olive sono abbastanza saporite). Soffriggere per 7-8 minuti a fuoco lento. Mettere su la pasta e farla cuocere al dente, infine scolarla e metterla nel soffritto già preparato e fare soffriggere per qualche minuto, aggiungendo il parmiggiano e continuando a mescolare.

domenica 9 maggio 2010

Torta alle carote e mandorle

Per 8 porzioni:
  • 300 g di carote tenere
  • 200 g di farina
  • 100 g di zucchero
  • 80 g di burro fuso (o olio di semi mais o girasole)
  • 1 vasetto di yogurt bianco (2 uova)
  • 1 bustina di lievito
  • 1 bustina di vanillina
  • succo di un arancia
  • poco burro per inburrare la teglia
  • 1 pizzico di sale (pochissimo)
  • zucchero a velo quanto basta
  • 150 g di mandorle per l'impasto e 40 gr per la decorazione

Pulire le carote, raschiarle, lavarle, asciugarle bene e tagliarle a pezzetti direttamente nel frullatore. Frullare le carote e le mandorle poi aggiungi le uova il burro e il succo di arancia e frullare ancora un pochino per amalgamare gli ingredienti.
Versare il tutto in una ciotola e aggiungere, lo zucchero, un pizzico di salevanillina, il lievito e la farina piano piano.
(pochissimo), la
Mescolare bene con un cucchiaio di legno fino a quando tutti gli ingredienti si saranno amalgamati.
Imburrare la tortiera e versare il composto. Infornare quindi (in forno già caldo) a 180° C per 35 minuti.
Dopo 35 minuti provare la cottura infilando al centro della torta uno stecchino di legno, se ne esce asciutto la torta alle carote è cotta altrimenti falla cuocere ancora per qualche minuto e ripetere la prova.

A cottura ultimata levare la torta alle carote dalla teglia capovolgendola, lasciarla raffreddare e poi spolverare sopra lo
zucchero a velo.
Decorare la torta alle carote con le mandorle
sbucciate formandone una fila tutta intorno ai bordi e un fiorellino al centro.


venerdì 7 maggio 2010

Carbonara vegetariana

Ingredienti per 4 persone:

scamorza affunicata 150 gr.
2 melenzane
Olio
10 gr. Pepe secondo i gusti
Spaghetti 350 gr.
1 cipolla rossa

Preparazione:

Tagliate le melanzane a cubetti e la cipolla a spicchi sottilissimi.
Fate saltare il tutto in un tegame con l' olio per qualche minuto poi salate e pepate, infine coperchiate e fate stufare a fuoco basso per 15 minuti.
Cuocete nel frattempo gli spaghetti in abbondante acqua salata in ebollizione.
Tagliate la scamorza a cubetti.
Quando la pasta sarà cotta, scolatela e versatela nel tegame con le melanzane; conditela con un filo di olio crudo poi unite la scamorza e mescolate velocemente. Fate insaporire per un minuto a fuoco basso e servite.

mercoledì 5 maggio 2010

Reginelle al pesto di asparagi bianchi

I miei cari vicini mi hanno portato degli asparagi bianchi non avendo una ricetta particolare da fare ho deciso di fare un pesto poi ho pensato che la pasta migliore per accompagnarla non poteva che essere le Reginelle napoletane (Nord vs Sud)

Ingredienti per 4 persone

350/400 gr di pasta reginelle

Pesto:

200 gr di asparagi bianchi
50 gr di formaggio grattugiato mix
20 gr di pinoli
pepe nero
sale qtb
olio di oliva extra vergine

Sbucciare e lessare gli asparagi dopo di che lasciateli raffreddare e tagliateli.
Mettete tutti gli ingredienti compresi gli asparagi nel frullatore e mixate il tutto fino ad ottenere una crema.
A questo punto il pesto è pronto!
Cuocete quindi la pasta al dente in abbondante acqua salata scolatela e rimettetela nella pentola insieme al pesto. Ponete la pasta sul fuoco e mescolate per qualche minuto.

domenica 24 gennaio 2010

Torta di Mele

Per il mio amico Gennaro... eccoti la ricetta della torta di mele senza uova.

Ingredienti per una torta di 20 cm di diametro:

IMPASTO:
2 tazze (500 ml) di farina bianca
1 bustina di lievito in polvere
un pizzico di sale
15o gr di burro
3 cucchiai di zucchero semolato
1/4 di tazza di yogurt intero
zucchero a velo per cospargere il dolce.

RIPIENO
6 mele di media grandezza sbucciate e tagliate a fettine sottili.
2 cucchiai di zucchero
1/2 cucchiano di cannella in polvere.

In una terrina mescolare farina,lievito,sale e burro a cubetti. Lavorate finche' non otterrete un impasto senza grumi simile al pane grattugiato.
Aggiungete lo zucchero e lo yogurt mescolate velocemente e formate una palla , se l'impasto è asciutto aggiungete un altro po' di yogurt. Lasciate riposare l'impasto e passate al ripieno...
Collocate le mele la cannella lo zucchero con un 3 -4 cucchiai di acqua in una pentola a fuoco moderato e fate cuocere le mele fino a qunado non saranno cotte. Scolate in modo da eliminare tutto il liquido (Ottimo da bere!!) e lasciate raffreddare per 20 minuti.
Stendete 2/3 dell'impasto in modo da foderare uno stampo (preimburrato o con carta forno) Pungete l'impasto con una forchetta e versate il ripieno e ricoprite con il resto dell'impasto e sistemate i bordi con una forchetta.
Fate cuocere infine in forno preriscaldato a 220 gradi per circa 40 minuti. Cospargete infine la superfice con lo zucchero a velo. Fate raffreddare la torta prima di tagliarla.