venerdì 23 dicembre 2011

Bagels con la mia pasta madre

Preparazione: circa 1 ora tutto il procedimento 5-6 ore.
Ingredienti:
450 g. di farina di frumento tipo 0 bio macinata a pietra (meglio!)
350 g. di pasta madre rinfrescata da almeno da 5-6 ore (io l'ho fatta la sera prima)
150 g. di acqua
35 g. di burro
25 g. di miele 
15 g. di sale

Disciogliete la pasta madre nel latte tiepido e pian piano aggiungete tutti gli ingredienti lavorando fino a ottenere una bella pagnotta. Coprite per bene e fate lievitare per almeno 4 ore, poi rilavorate l'impasto e formate delle palline di circa 80-100 grammi l'una. 
Fatele riposare per altre 3 ore fino a completa lievitazione (raddoppio).
Una volta lievitati metteteli a bollire sul fuoco una pentola d'acqua. Aiutandovi con un dito, nel frattempo, formate dei fori centrali in modo da ottenere dei circoletti. Bollite ogni ciambellina per 2 minuti circa per lato, e sistemiamole su una teglia ricoperta di carta da forno.
Spennelatele con uovo sbattuto e guarnitele con semi misti (sesamo nel mio caso).

Infornate a 180-200 °C per 20 minuti circa (meglio forno a legna!) ed ecco il risultato...

La foto non rende...

sabato 17 dicembre 2011

Non è una ricetta....

Ciao Carissimi! Oggi non posto una ricetta, ma segnalo una bella rivista che affronta il tema del vegetarianesimo da un punto di vista medico. E' finita l'era del terrorismo sulla carenza proteica che deriverebbe dalla dieta vegetariana! 
L'Altra Medicina

#sito internet L'Altra Medicina Magazine http://www.laltramedicina.it

#twitter @AltraMedicina 

#fanspage http://www.facebook.com/laltramedicinamagazine 

mercoledì 31 agosto 2011

Avanzamento orto...

Melanzana

Frittata di patate senza uova

Ingredienti per 2 persone: o 4 patate grosse o Rosmarino o Peperoncino calabrese (; o Sale o Farina Preparazione: Tagliate le patate a dischi molto sottili. Mettetele in una insalatiera e conditele con il sale, il peperoncino e il rosmarino. Aggiungete un pugno di farina e amalgamate bene. Scaldate dell’olio in una padella e metteteci le patate condite cercando di farle stare ben fitte, a formare una “frittata”. Lasciate cuocere almeno 15 minuti a fuoco medio, finché il lato non si abbrustolisce a vostro piacimento, girate e cuocete allo stesso modo l’altro lato. Il gioco è fatto! Se la fate bella spessa, rimane morbida e succosa dentro, mentre fuori è tutta bella croccante. E’ ottima calda ma anche fredda, per i pic-nic, è l'ideale (;.

Veganch'io

Veganch'io 2011

lunedì 1 agosto 2011

Spaghetti dell'orto

Preparazione 20 minuti ricetta molto semplice
Ingredienti per 4 persone
2-3 peperoni piccoli
1 melanzana
1 cipolla rossa di tropea
300gr di pomodori maturi
basilico a volontà
salsa di pistacchio
Olio
sale
peperoncini piccanti (se gradite ((:)
300 gr di spaghetti

Tagliare a cubetti tutte le verdure e metterle in una padella molto grande,  lasciare asciugare per 3-4 minuti e aggiungere poi l'olio e il sale lasciando cuocere per circa 10 minuti aggiungere a fine cottura la salsa di pistacchio e il basilico.
Fate cuocere intanto la pasta in abbondante acqua salata dopo di che scolatela e mettetela nella padella dove avete fatto il sugo. Mescolate a fuoco basso per 1-2 minuti e infine a piacere potreste aggiungere della ricotta salata o formaggio pecorino.

Buon appetito

mercoledì 4 maggio 2011

Ecco come usare un po' della mia menta...

Ingredienti (per 4 persone)


5 zucchine lunghe
mollica di pane raffermo
aceto 
una manciata di foglie di menta,


(1 spicchio d´aglio),sale, olio extra vergine d´oliva.


Preparazione


Mondare le zucchine lavarle e tagliarle a rondelle.
Salarle e strizzarle delicatamente in modo da togliere l’acqua in eccesso.
Mettere in una padella larga dell’olio abbondante. Calarvi le zucchine non appena caldo.
Girarle delicatamente per evitare che si rompano.
Nel frattempo in un piatto mettere la mollica di pane raffermo, l’aglio sminuzzato, la menta tritata finemente e l’aceto.
Non appena le zucchine saranno ben cotte togliere dal fuoco e unire l’impasto precedentemente preparato.
Mescolare bene e lasciare che si amalgamino.
Il piatto è ottimo anche freddo!

lunedì 18 aprile 2011

Un buon inizio....

Prima di preparare delle buone ricette occorre avere dei ingredienti che sappiano di qualcosa...
Ho deciso di fare l'orto! vi rendero' partecipi dell'evoluzione!
(-: